PERICOLO A VIA MARUCELLA

0

Ci sono cose che avvengono a Capri e che sono inspiegabili, come, ad esempio, quello che si verifica nella zona di Marucella. All’altezza del calone, fino a poco tempo fa, non c’erano problemi più di tanto, poi, uno dei proprietari degli appartamenti che costeggiano la strada nell’esecuzione di lavori, ha aumentato la quota del terreno che fiancheggia il muro di confine, determinando che le acque sorgive, non hanno più il loro percorso naturale, bensì si sono fatte una nuova strada a danno degli abitanti confinanti. Abitanti questi, che, sono preoccupati per la tenuta del muro di confine e per la sua stabilità, che subiscono anche la deviazione delle acque nella propria proprietà. Le acque sorgive, prima, dell’alzamento della quota del terreno, si incanalavano nei chiusini proseguendo per il cosiddetto calone. I confinanti si sono rivolti anche al Comune di Capri che da giorni non si è attivato per verificare se vi è o meno la situazione di pericolo e se poteva essere o meno deviato il corso delle acque sorgive innalzando la quota del terreno.

Share.